Tutto un fake di SAMIA

Un ipnotico flusso di coscienza fatto di immagini serrate, ossimori e riflessioni, che ci catapulta nell’universo cangiante di SAMIA

 

La giovane cantautrice romana di origini yemenite e somale torna con un singolo nel quale l’urban pop si fonde alle sonorità del migliore electro soul R&B black contemporaneo: “Tutto un Fake” è un brano dal groove trascinante, nel quale beat e linea di basso fanno da sfondo alla inconfondibile voce sfacciata e graffiante di Samia. Nel testo si gioca con il tema degli opposti e degli ossimori nell’universo cangiante di Samia, fatto di immagini serrate e riflessioni ipnotiche. L’invito è quello di elevarsi, di scalare la montagna dei problemi e dello stress della vita quotidiana, per vedere più lucidamente dalla cima.

“‘Tutto un fake'” è un flusso di coscienza colorato, con un mood up and down. Apparentemente superficiale, ma emerge la totale sincerità su quello che sente una persona, del mondo in cui vive e l’effetto e le emozioni che prova. È come stare davanti a uno schermo che proietta tutti i frames della vita quotidiana, intima e della società che prova a inglobarci. Cos’è vero? Cos’è quello che ti sto dicendo? Sembra tutto un fake!”
Samia

CREDITI
Scritto da: Samia Pozzobon
Composto da: Francesco Cataldo / Samia Pozzobon
Prodotto da: Francesco Cataldo
Mix e mastering: Pierangelo Ambroselli (Pro Cube Studio)
Label: Leave Music
Publishing: Leave Srl
Art direction: Giovanni Lo Castro
Foto di: Ludovico Pascoli
Styling: Luciana Potito
MUA: Maria Pascale

Videomaker: Andrew Superview

Realizzato con il sostegno di Italia Music Lab

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page