Musica da Corridoio: #puntata2 GIOVANNI TRUPPI

Prosegue il nostro appuntamento con Musica da Corridoio, il mini live acustico ambientato negli spazi della nostra etichetta discografica! Il secondo protagonista del format è Giovanni Truppi, cantastorie napoletano  che per diverse ragioni ha deciso di darsi al pop,  riuscendoci talmente bene che “Il Fatto Quotidiano” nel 2013 lo ha definito un «visionario». Quest’anno le critiche positive non si sono fatte attendere, e  pochi giorni prima dell’uscita della sua terza- omonima- fatica anche “Rockerilla” lo definisce senza mezzi termini «un genio»!  In questa puntata Giovanni Truppi  si racconta a Maria Cristina Zoppa, concretamente e con velata ironia, esibendosi in 4 canzoni del suo secondo disco “Il Mondo è come te lo metti in testa”  (I Miracoli/JabaJabaMusic 2013). La sua abilità sta nel rendere gli accadimenti più banali della vita delle istantanee di commovente grandezza e di dissacrare le tragedie, gli amori, i dolori  grazie al sapiente utilizzo del suo intelligente sarcasmo. Buona  Visione:

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page