“TRA POCO”, IL NUOVO SINGOLO DI AVINCOLA MADE IN LEAVE MUSIC

Il brano è stato presentato da Fiorello il 7 gennaio nel suo programma “Il Rosario della Sera”, in onda su Radio Deejay. Link QUI

Esce venerdì 11 gennaio in anteprima su SPOTIFY “TRA POCO”, il nuovo singolo di AVINCOLA. “TRA POCO” racconta l’amore autentico, quello a carte scoperte, al di là del tempo e dello spazio.
Il brano si muove, come una foto panoramica, tra abitudini, piatti sporchi e treni. L’amore non viene mai pronunciato, ma è dappertutto: vive su alte frequenze, legando le persone, i pensieri e le cose.
Classe ’87, Avincola è uno dei cantautori più promettenti della scena romana, vincitore di numerosi riconoscimenti, come il Premio Stefano Rosso e il Premio Botteghe d’Autore. Il suo percorso artistico si è incrociato con artisti come Fiorello, Edoardo de Angelis, Riccardo Sinigallia, Freak Antoni (Skiantos) e Paolo
Giovenchi.
Il singolo, che sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali dal 18 gennaio, sancisce l’inizio di un nuovo percorso musicale e della collaborazione con Leave Music.

Avincola parla di “TRA POCO”:
“Tra Poco” è una canzone d’amore che racchiude in sé non solo l’aspetto romantico di una storia, ma anche tutte le difficoltà di un rapporto. È un pezzo che ho scritto immaginando uno stile cinematografico, infatti descrive la quotidianità attraverso un susseguirsi veloce di dettagli e di momenti. “Tra Poco” non vuole essere nient’altro che un abbraccio forte, una dimostrazione di affetto, una lotta dolce e continua da vincere in due.
Ho deciso di uscire solo come “Avincola”, perché ho bisogno di creare un distacco tra quello che sono stato e quello che sono oggi. E’ importante essere coerenti, ma allo stesso modo è fondamentale sapersi reinventare. Continuamente.

Crediti del singolo “TRA POCO”
Testo e musica: Simone Avincola
Produzione artistica: Emiliano Bonafede
Fonia: Gianluca Siscaro per il Village Recording Studio
Voce, tastiere: Simone Avincola
Chitarra elettrica, tastiere, basso elettrico: Emiliano Bonafede
Tastiere, pianoforte, synth: Edoardo Petretti
Batteria, drum pads: Luca Monaldi
Illustrazione della copertina: Ramona Iurato

TRA POCO 

(testo)

Quando ti vedo che ti trucchi

quando mi vedi che ti vedo che ti trucchi

quando mi vedi che ti vedo e poi chiedi se sta bene il trucco agli occhi

dammi un bacio

Quando lo vedo che ti incazzi

quando lo vedo che non mi sopporti più

quando ti chiedo scusa e tu mi abbracci

ma poi mi fai lavare i piatti

Quando lo vedo che tu soffri

quando lo vedo che non mangi…

dammi un bacio

dammi un bacio

dammi un bacio

Dammi un bacio! E tutto questo schifo finirà!

E tutto questo schifo finirà…

Quando lo vedo che tu parti

quando lo vedo che non torni…

dammi un bacio

dammi un bacio

dammi un bacio

Dammi un bacio! E tutto questo schifo finirà!

Dammi un bacio! E tutto questo schifo finirà…

…tra poco

Finirà tra poco

Finirà tra poco… tra poco… tra poco…

finirà…

…tra poco